kl.-min

 

  fondo-perduto-as-asd-585x473

Tempo dal 4 al 20 gennaio per le richieste di riesame. Le asd-ssd che ne faranno richiesta dovranno presentare la dichiarazione di AiCS nazionale che attesta il numero di tesserati al 31 ottobre 2020. SCOPRI QUI SOTTO COME OTTENERLA

Il Dipartimento sport della Presidenza del Consiglio dei ministri informa che per le ASD/SSD non ammesse al contributo a fondo perduto forfettario, Sport Governo sta predisponendo un’apposita piattaforma per la presentazione delle richieste di riesame della domanda.

La piattaforma per presentare le richieste di riesame sarà disponibile a partire dalle ore 16:00 del giorno 4 gennaio 2021 fino alle ore 16:00 del giorno 20 gennaio 2021. Il link sarà successivamente reso disponibile sul sito del Dipartimento Sport.

Tutte le richieste già pervenute o che verranno trasmesse tramite mail o altre modalità non previste dal presente avviso, non saranno ritenute valide ai fini dell’esame e non saranno prese in considerazione.

—————————————

COSA PRESENTARE PER LA RICHIESTA DI RIESAME:

Ai fini della valutazione della richiesta di riesame, le ASD/SSD dovranno caricare la certificazione del numero di atleti tesserati alla data del 31 ottobre 2020, rilasciata esclusivamente dall’organismo sportivo nazionale a cui sono affiliate.

Non saranno esaminati attestati di affiliazione che non riportano il numero di atleti tesserati certificato dall’organismo sportivo alla data del 31 ottobre 2020.

Per le ASD/SSD affiliate a differenti organismi sportivi nazionali, è necessario allegare tutte le rispettive certificazioni, in quanto il conteggio del numero di atleti tesserati terrà conto di tutte le affiliazioni possedute.

>>> Ai fini della certificazione richiesta, AiCS dà alle associazioni e società sportive dilettantistiche affiliate alla data del 31 ottobre 2020, la possibilità di scaricare direttamente dal sito Aicsnetwork.net la dichiarazione attestante l’affiliazione ad AiCS, le relative attività sportive didattiche formative svolte dalla ASD/SSD e il numero di tesserati svolgenti tali attività. Per scaricare il documento, basta andare nell’area riservata del programma www.aicsnetwork.net, cliccare su  Circolo, e poi dall’anagrafica 1, scaricare il file Pdf denominato Fondo Rilancio.

ELENCO DELLE ASD/SSD NON AMMESSE AL CONTRIBUTO

 DSC 3833-770x470

On line il sito web dedicato ai Giochi mondiali amatoriali di Csit: si terranno dal 1° al 6 giugno a Cervia

Ora è ufficiale: il Comune di Cervia (sulla riviera romagnola) ospiterà la 7esima edizione dei CSIT WORLD SPORTS GAMES (WSG 2021), insieme al partner tecnico AiCS e in partnership con i comuni di Cesena, Cesenatico, Ravenna e Regione Emilia Romagna. I Giochi mondiali amatoriali della Confederazione internazionale dello sport per tutti, si terranno nelle quattro cittadine romagnole dal 1 ° al 6 giugno 2021: oltre 6mila le persone sono attese – tra atleti, tecnici e accompagnatori – e verranno accolte in totale sicurezza secondo i protocolli di sicurezza anti Covid che saranno aggiornati secondo i futuri Dpcm.

Il sito dei Giochi è ora on line >>> CLICCARE QUI, ed entro breve si apriranno anche le iscrizioni sulla piattaforma di registrazione, ma l’invito finale alle organizzazioni membri di Csit è già giunto. Tra queste, anche la stessa AiCS già pronta a partecipare con una folta delegazione di atleti.
Diciotto le discipline sportive per le quali si disputeranno i campionati internazionali Csit – atletica, football e minifootball, scacchi, Mamanet, tennis tavolo, volley, lotta greco-romana, nuoto, karate, basket, judo, bocce, tennis, beach volley e beach wrestling, ginnastica: a queste saranno da aggiungere le esibizioni sportive fuori campionato e i para sport, le attività sportive inclusive e rivolte anche ai disabili. 

CLICCA QUI  

 

 servizio-civile-1-1200x800-1-770x470

Sono 46 i posti disponibili per i giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare operatori volontari di servizio civile in AiCS. Fino alle ore 14.00 di lunedì 8 febbraio 2021 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei sette progetti AiCS che si realizzeranno tra il 2021 e il 2022 su tutto il territorio nazionale.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.

Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.

Vai al Bando

Vedi lo Spot istituzionale

CONTATTI>>> Per informazioni, contattare l’ufficio di Servizio civile AiCS al numero 366 399 7762 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 19; il martedì e giovedì dalle 9 alle 14.

LEGGI ANCHE>>>  SERVIZIO CIVILE, ECCO I PROGRAMMI AiCS PER IL 2021

Qui sotto, gli abstract di tutti i progetti: CLICCA QUI SOTTO.

Abstract_Il Centro per lo Studio del Costume Storico Italiano

Abstract_L’Italia va in scena

Abstract_Sport Arcobaleno

Abstract_Sport in Blu

Abstract_Sport in Rosa

Abstract_Sport in Verde

Abstract_Storie Italiane sotto il cielo di Perugia